Calcolatore di mining Bitcoin

Tasso di hash:
Prezzo Bitcoin ($):
Consumo enegetico (watts):
Costo per KW/h in $:
0
Profitto / giorno
$0
Estratti al giorno
0 BTC
Estratti al giorno
$0
Costi di elettricitià/giorno
0
Profitto / mese
$0
Estratti al mese
0 BTC
Estratti al mese
$0
Costi di elettricità/mese
0
Profitto / anno
$0
Estratti all'anno
0 BTC
Estratti all'anno
$0
Costi di elettricità/anno


Perché il nostro calcolatore è il più preciso

Ci sono molti fattori che influiscono sulla remuneratività del mining. Due dei fattori principali che influenzano la tua remuneratività sono:

Il prezzo Bitcoin e il tasso di hash totale della rete

Il tasso di hash della rete Bitcoin sta crescendo a una velocità dello 0,4527678% al giorno. Ciò significa che se acquisti 50 TH/s di hardware di mining, la tua quota totale della rete diminuirà ogni giorno rispetto alla percentuale di hash della rete totale.

Il nostro calcolatore ipotizza l'aumento giornaliero dello 0,4527678% della percentuale di hash della rete, che è stato l'aumento medio giornaliero negli ultimi 6 mesi.

Senza tenere conto di questa crescita, la maggior parte dei calcolatori di mining Bitcoin mostrano risultati che appaiono MOLTO, MOLTO più redditizi rispetto alla realtà.


Suggerimento veloce

Il mining non è il modo più veloce per ottenere Bitcoin.

Il modo più veloce è l'acquisto di Bitcoin con una carta di debito.

Il prezzo dei Bitcoin

Anche se il tasso di hash della rete farà diminuire la tua quota del potere di hash della rete, il prezzo Bitcoin può aiutarti a compensare alcune di queste perdite.

Il prezzo del Bitcoin sta aumentando dello 0,3403% al giorno rispetto all'anno precedente. Ti suggeriamo di inserire un prezzo Bitcoin personalizzato nel nostro calcolatore in base a ciò che prevedi sarà il prezzo medio per l'anno successivo.

Il prezzo è sceso per gran parte dell'anno scorso, il che è un fattore che dovrebbe essere ampiamente considerato nei tuoi calcoli.

Cosa presuppone il nostro calcolatore

Poiché il nostro calcolatore fa proiezioni solo per un anno, ipotizziamo che la ricompensa in blocchi sia 12,5. Nei nostri calcoli utilizziamo anche l'attuale prezzo Bitcoin, ma puoi modificare il prezzo Bitcoin con qualsiasi altra cosa se intendi ottenere dati migliori.

Fattori che influiscono sulla remuneratività del mining

Il mining può essere un modo efficace per generare reddito passivo. Tuttavia, ci sono svariati fattori che influiscono sulla remuneratività del mining e spesso sono al di là del nostro controllo.

Alcuni sono portati a credere che saranno in grado di abbandonare il loro lavoro fisso dopo aver investito in alcuni minatori di Bitcoin, purtroppo non è necessariamente così.

Come fai a sapere se il mining è la cosa giusta per te?

È importante comprendere le dinamiche in costante evoluzione che giocano sulla redditività del mining, soprattutto prima di investire dei soldi che hai guadagnato lavorando. Tuttavia, se giochi bene le tue carte, puoi generare un reddito passivo adeguato. Esploriamo i fattori che devi considerare prima di acquistare hardware di mining:


Suggerimento veloce

Mining o acquisto di Bitcoin? Puoi fare entrambi senza un portafoglio di Bitcoin.

La nostra guida sui migliori portafogli Bitcoin ti aiuterà a sceglierne uno. Leggi qui!

Investimento iniziale

L'investimento iniziale in un hardware di mining efficiente è probabilmente una delle cose che ti impedisce di procedere, e per una buona ragione. L'hardware di mining è costoso!

In realtà, l'alto costo degli ASIC hardware per il mining (circuiti integrati specifici per l'applicazione) è in gran parte responsabile della centralizzazione del mining di Bitcoin in Cina.

Nel caso in cui non ne fossi a conoscenza, la stragrande maggioranza delle operazioni di mining avviene in Cina, principalmente a causa dell'elettricità a basso costo (ne parleremo più avanti). Dato che gli ASIC sono costosi, molti consumatori medi non hanno tanto capitale da investire.

Il risultato?

Le grandi società di mining gestiscono le mining farm con migliaia di ASIC. L'uomo comune non può nemmeno permettersi un ASIC, tanto meno può pensare di comprarne migliaia.

Invece di diffondere il mining in tutto il mondo, questo processo viene controllato da un minor numero di persone rispetto a quanto inizialmente previsto alla nascita dei Bitcoin.

A parte l'impatto del'ASIC sui Bitcoin, è importante determinare la cronologia del ROI prima di investire. Alcuni componenti hardware potrebbero non pagarsi affatto. I seguenti fattori ulteriori sono ampiamente responsabili della determinazione del periodo di ROI.

È possibile utilizzare il calcolatore sopra riportato per determinare le entrate previste in base all'ASIC in uso e al costo dell'elettricità.

Ricompense in blocchi e commissioni di transazione

Ogni volta che viene convalidato un blocco, alla persona che ha contribuito alla necessaria potenza computazionale viene assegnato un premio in blocco sotto forma di BTC e nuove commissioni di transazione.

Il tempo di blocco dei Bitcoin è di circa 10 minuti. Ogni 10 minuti circa viene verificato un blocco e viene assegnato un premio blocco al minatore. Quando i Bitcoin sono stati creati per la prima volta, i minatori ricevevano 50 BTC per la verifica di un blocco. Ogni 210.000 blocchi, circa 4 anni, la quantità di BTC nella ricompensa del blocco si dimezza.

50 BTC per blocco possono sembrare tanti, ma è importante considerare che il prezzo dei Bitcoin a quel tempo era molto inferiore rispetto a quello di oggi. Mentre la ricompensa del blocco Bitcoin continua a dimezzarsi, si prevede che il valore di Bitcoin aumenti. Finora quella tendenza è stata confermata.

In primo luogo, la quantità di BTC coniata di recente (spesso indicata come coinbase, da non confondere con lo scambio di coinbase) è dimezzata a 25 BTC e l'attuale ricompensa di coinbase è di 12,5 BTC. Alla fine, ci sarà una fornitura circolante di 21 milioni di BTC e cesseranno di esistere le ricompense coinbase.

Se non vengono più coniati Bitcoin, il mining non sarà più redditizio, giusto?

Errato.

Le commissioni di transazione in Bitcoin vengono emesse ai minatori come incentivo per continuare a convalidare la rete. Quando saranno stati coniati 21 milioni di BTC, il volume delle transazioni sulla rete sarà aumentato in modo significativo e la redditività dei minatori rimarrà all'incirca la stessa

Naturalmente, i premi in blocchi hanno un impatto diretto sulla redditività del mining, così come il valore di BTC, dato che il valore di BTC è volatile, i premi in blocchi varieranno. Inoltre, confermare con successo un blocco è l'unico modo per generare entrate di qualsiasi tipo tramite il mining

Questo ci porta al nostro prossimo punto:

Le difficoltà dei blocchi

Se sei stato in grado di trarre le dovute conclusioni, probabilmente ti sarai reso conto che una ricompensa in blocchi vale un sacco di soldi. Diamo un'occhiata:

12,5 BTC x valore attuale BTC (circa $7.200) = $90.500. NOTA: il mercato è attualmente al ribasso, le ricompense in blocchi sono sempre soggette a modifiche.

Se le ricompense in blocchi valgono così tanto, perché non tutti acquistano gli ASIC?

Il mining di Bitcoin non è semplice: ecco perché sono stati investiti milioni di dollari per la ricerca, lo sviluppo, il prototipo e la vendita di hardware di mining specializzato.

Anche se investi in un ASIC di mining specializzato che può costare migliaia di dollari, le tue possibilità di convalidare con successo un blocco da solo sono scarse.

Gli ASIC hanno aumentato notevolmente le difficoltà del mining di Bitcoin. Inoltre, ti trovi a competere con tutti gli altri sulla rete per convalidare un blocco. Le persone che hanno maggior potere computazionale hanno maggiori probabilità di convalidare un blocco.

Come affermato in precedenza, le aziende hanno avviato operazioni di mining su larga scala in Cina con migliaia di ASIC attivi contemporaneamente. Ed è molto più probabile che siano loro a confermare il blocco rispetto a te.

Tuttavia, è possibile che anche tu possa realizzare il tuo profitto. Se vuoi iniziare il mining di Bitcoin, considera di unirti a un pool di mining Bitcoin. Collaborerai con altri minatori per aumentare il tuo potere di hashing collettivo, aumentando così le tue possibilità di convalidare un blocco.

Se un blocco viene convalidato dal pool di mining, la ricompensa del blocco verrà distribuita in base alla quantità di potenza computazionale fornita. Ad esempio, se tu fossi responsabile del 5% della potenza di hashing, riceveresti il 5% della ricompensa del blocco, meno le commissioni del pool.

I pool di mining potrebbero non sembrare allettanti perché devi dividere la ricompensa, ma in realtà sono una mossa intelligente, poiché aumentano significativamente le tue probabilità di convalida di un blocco. Altrimenti, potresti finire per consumare un sacco di elettricità senza essere effettivamente ricompensato per il tuo lavoro.

Parlando dell'elettricità:

Costo dell'elettricità

Il costo dell'elettricità è probabilmente il fattore con impatto maggiore sulla remuneratività del mining..

Dopotutto, l'algoritmo di mining SHA-256 di Bitcoin è classificato come Proof-of-Work (PoW) perché è necessario lavorare per convalidare la rete. Il "lavoro" è il potere computazionale, perciò per convalidare la rete è necessaria l'elettricità.

Considera sempre il rapporto tasso di hash/consumo di energia di un minatore. Idealmente, ti servirà un ASIC che abbia un elevato tasso di hash e un basso consumo energetico. Un ASIC del genere potrebbe essere efficiente e redditizio perché si spera che si convalidi un blocco dal valore superiore ai costi dell'elettricità.

Se non convalidi correttamente un blocco, finirai per spendere soldi per l'elettricità senza progredire di nulla nel tuo investimento. Se vuoi massimizzare la tua redditività, acquista l'ASIC più efficiente e fai mining dove i costi dell'elettricità sono bassi.

Se stai cercando un ottimo minatore BTC ASIC, dai un'occhiata a Dragonmint T16 di Halong Mining.

Negli Stati Uniti, il costo medio dell'elettricità è di circa $0,12 centesimi per kilowatt-ora. Negli altri paesi, il costo dell'elettricità varia. L'elettricità è particolarmente economica, motivo per cui la Cina è sede di numerose attività minerarie.

Conclusioni

Il mining di Bitcoin è molto competitivo. Se stai cercando di generare entrate passive facendo mining di Bitcoin, è possibile, ma devi giocare bene le tue carte.

Al fine di ottenere un mining redditizio, assicurati di:
  • Fai mining con costi bassi di elettricità
  • Acquista il minatore più efficace che puoi
  • Unisciti a un pool di mining
  • Abbi pazienza

Ora hai gli strumenti per prendere una decisione più ponderata. Il mining è un settore competitivo, ma gratificante. Se investi nell'hardware corretto e combini il tuo potere di hashing con quello degli altri, le tue probabilità di realizzare un profitto aumenteranno considerevolmente.

Buon mining!